Acquisto-auto-usate_2

Acquisto auto usate: guida completa

3 min per leggereConducenti
L’acquisto di un’auto usata è conveniente, ma richiede molta attenzione. Ecco come tutelarsi per evitare problemi dopo l’acquisto.
Condividi questo

Consigli e tutele per acquistare un’auto usata in tutta sicurezza

Come acquistare un’auto usata in sicurezza

L’acquisto auto usate può risultare, dal punto di vista economico, molto conveniente. Per fare un buon affare, è però indispensabile ponderare bene la scelta e prestare attenzione tanto alle esigenze da soddisfare quanto alle caratteristiche del veicolo.

Importante inoltre conoscere le forme di tutela disponibili garantite dalla legge, le differenze intercorrenti tra l’acquisto di veicoli di seconda mano da rivenditori autorizzati o da privati e, non ultimo, sapere quali documenti sono necessari per portare a termine l’acquisto.

Di seguito vengono forniti consigli e informazioni per acquistare un’automobile usata in tutta sicurezza, evitando truffe ed errori comuni.

Consigli per l’acquisto di auto usate

L’acquisto di un’automobile, sia essa nuova o usata, deve essere sempre preceduto da un’attenta analisi dei bisogni da soddisfare e delle esigenze di utilizzo.

Un’automobile da destinare a lunghi viaggi dovrà avere caratteristiche differenti rispetto a una usata esclusivamente per gli spostamenti quotidiani casa-lavoro oppure per spostamenti di lavoro. Allo stesso modo, un veicolo che verrà utilizzato da massimo due persone potrà essere diverso da uno che dovrà soddisfare le necessità di una famiglia numerosa.

Dopo aver definito le necessità alle quali dovrà rispondere il veicolo, si può procedere con la definizione del budget e degli eventuali finanziamenti ai quali si intende ricorrere per completare l’acquisto.

I primi due consigli possono essere applicati anche all’acquisto di un’automobile di prima mano. Dal terzo in poi, le cose cambiano e la scelta di un’auto usata deve iniziare a seguire un percorso di valutazione e analisi differente, il quale prende il via dalla verifica delle quotazioni del modello di proprio interesse. Questo passaggio consente di verificare che il prezzo proposto sia in linea con i listini e non risulti eccessivamente ribassato, aspetto che potrebbe far temere una truffa.

È importante ricordare che il prezzo dell’usato varia al variare di fattori come il chilometraggio, gli accessori, lo stato di conservazione del veicolo, nonché l’età dello stesso. Dunque, a parità di altre caratteristiche, un’automobile usata di 4 o 5 anni avrà un costo decisamente inferiore rispetto a una comprata e rivenduta dopo appena un anno.

Come tutelarsi quando si acquista un’auto usata

Per non incorrere in truffe quando si procede con l’acquisto di un’auto usata è consigliabile valutare con attenzione il rivenditore scelto, nonché il canale attraverso il quale si decide di portare a termine l’acquisto.

Oggi è possibile acquistare auto usate anche online; se si sceglie questa strada, per tutelarsi al massimo, è sempre preferibile rivolgersi a concessionarie o rivenditori affidabili, che mettano a disposizione tutte le informazioni necessarie per valutare le caratteristiche dell’auto, nonché canali di pagamento sicuri.

Utile inoltre porre domande al rivenditore, informandosi su eventuali riparazioni alle quali è stato sottoposto il veicolo, sulla data dell’ultima manutenzione, sul chilometraggio, nonché, naturalmente, sulla presenza e regolarità dei documenti necessari per la vendita, come la carta di circolazione e il certificato di proprietà.

Verifiche pre-acquisto

Tra i metodi migliori per tutelarsi quando si acquista un’auto usata rientrano le verifiche pre-acquisto, le quali includono:

Nel caso in cui fosse possibile, è consigliabile far precedere l’acquisto da un controllo visivo del veicolo e dal test drive che consenta di valutare la presenza di problemi come rumori sospetti, spie luminose accese, malfunzionamento dei pedali e via dicendo.

La garanzia legale di conformità

Chi decide di acquistare un’auto usata presso un rivenditore autorizzato può contare sulla tutela della garanzia legale di conformità, la quale, secondo quanto stabilito dal Codice del Consumatore, dà diritto, in presenza di difetti del veicolo non rilevati in fase contrattuale, a riparazioni, sconti o alla risoluzione del contratto di acquisto.

Laddove il veicolo fosse stato acquistato da un privato, tale tutela non potrebbe essere applicata, ma si potrebbe fare affidamento sull’articolo 1490 del Codice Civile, il quale sancisce che il venditore – anche privato – deve garantire che la cosa venduta – in questo caso, l’auto usata – sia priva di vizi che la rendano inidonea all’uso.

Pubblicato il July 4, 2024
July 4, 2024
Condividi questo

Articoli correlati

Modelli auto
Nuova Peugeot 3008: caratteristiche e dettagli14 June - 3 min per leggere
Modelli auto
UP! Elettrica: autonomia e scheda tecnica10 October 2022 - 4 min per leggere
Modelli auto
Opel Corsa Elettrica: autonomia, interni e prestazioni13 September 2022 - 4 min per leggere